Chi siamo

Un profumo, il ricordo, un’emozione!!!

 

Tartufi di Gubbio

Poche parole per evocare e identificare in modo diverso una tra le più belle città del mondo.

Conosciuta per lo più come la città di Pietra, dei Ceri, di S.Ubaldo e per l’Albero di Natale più grande al mondo, Gubbio, da Ottobre a Gennaio è anche e soprattutto città di tartufo.

Gente elegante, riservata e schiva, gli Eugubini sanno tutelare le proprie tradizioni come le propri primizie che offrono all’amico, turista o avventore che sappia rispettarle ed apprezzare.

Nei pressi del nobile quartiere di Santo Martino, tra bar ed osterie si ha l’occasione di seguire il fragrante e pungente profumo del prezioso frutto della terra.

Nella via dei Consoli, nelle immediate vicinanze del palazzo del Bargello e della fontana dei “Matti” dove la tradizione vuole che, in particolari situazioni, spillasse vino, quindi amicizia e gioia di vivere, si apre il negozio Tartufi di Gubbio di Loris SanGiacomo e famiglia dove la tenacia del sangue abruzzese e l’eleganza di quello eugubino ha saputo creare una nicchia dove trovare il miglior prodotto stagionale.

Il Bianco nobile e prezioso, il Bianchetto “figlio di un dio minore” fine ed elegante, il tartufo Nero Pregiato sincero ed apprezzato, o il sempre presente Scorzone da poter usare a caldo nell’intero arco dell’anno.

Raccolto con perizia maniacale da cavatori, per la maggior parte locali nei siti più segreti e nascosti del territorio Eugubino e limitrofo.

Prodotto con caratteristiche di gran lunga superiori a quello del più blasonato cugino di Alba, o dello stesso fratello di Acqualagna è riservato a palati di estimatori e buon gustai, sa proporsi nel mercato a costi corretti con servizio puntuale e preciso da soddisfare il più esigente dei clienti.